images-38

Percorsi di psicoterapia individuale e di coppia

…Quando le ferite possono diventare cicatrici

 

 

 

 

 

In ogni momento della vita è possibile attraversare situazioni di difficoltà o periodi di crisi, tanto da scatenare stati di malessere che si possono manifestare con ansia, depressione, alterazioni dell’umore, problematiche nella sfera relazionale e sessuale.

Tali disagi non di rado coinvolgono il partner, i famigliari e si possono ripercuotere sulle amicizie e sull’ambiente lavorativo compromettendo il benessere e la qualità della vita.

In molti casi è solo grazie al supporto di un professionista che diventa possibile comprendere e superare i momenti di difficoltà, per tornare a dare un senso ad uno stato di malessere che sembra creare un peso  troppo grande da sopportare.

Lo spazio di psicoterapia diventa allora un luogo in cui poter dar voce alla sofferenza, in cui poter narrare l’inenarrabile, in cui poter esprimere se stessi e i propri stati d’animo in un clima rispettoso del vissuto di ognuno e non giudicante; uno spazio che facilita la possibilità di trovare nuovi sensi e significati alle esperienze di vita affinché tornino ad essere vivibili.

Sono una psicoterapeuta specializzata nell’Approccio Centrato sulla Persona (Carl Rogers)

Nel mio stare in relazione con l’altro, punto focale è l’individuo, non il problema. Lo scopo non è quello di risolvere un problema particolare, ma di aiutare l’individuo ad acquisire maggiore consapevolezza di sé, affinché possa affrontare sia il problema attuale, sia quelli successivi in maniera più integrata.

I percorsi di psicoterapia si rivolgono sia al singolo che alla coppia.

I percorsi di coppia sono rivolti a coloro che  abbiano desiderio di riscoprirsi all’interno del loro legame, oppure anche a coloro che  abbiano il desiderio di chiudere un rapporto in serenità, senza strascichi o rancori che non fanno altro che lasciare nuove ferite.